CANTINA

Cantina

Nel verde delle colline che scendono dolcemente nel paese, a poche centinaia di metri dal centro storico di Canale, è situata la nostra cantina.
In questi ambienti, oggi come allora, tradizione e tecnologia si fondono per creare un vino unico ed inconfondibile. Insieme a Voi faremo quattro passi in cantina cercando di scoprire le tecniche e i segreti della lavorazione, dal periodo della vendemmia fino al finale affinamento in bottiglia.

In questi serbatoi, oltre alle lavorazioni dei mosti nel periodo della vendemmia, attraverso un complesso sistema frigo e sotto la costante cura dell'enologo evolvono e maturano, l’Arneis, il Favorita e il Birbét.
Questi vini, a differenza dei vini rossi, non saranno sottoposti ad alcun passaggio in botte.
I grandi vini rossi, la Barbera, il Nebbiolo e il Roero sono soggetti ad un periodo di affinamento in botti e fusti di Rovere per un periodo variabile dai 6 ai 18 mesi per poterne esaltare il colore, i profumi e gli aromi.

Il Roero e la Barbera superiore terminato l’affinamento in legno, vengono imbottigliati e fatti riposare in cantina in posizione orizzontale ad una temperatura costante di 10° – 12° gradi in apposite rastrelliere per un ulteriore anno prima di essere commercializzati.

Nel 2010, per seguire le orme dei nostri antenati e per cercare di diminuire il più possibile l’impatto dei gas serra, sono stati installati due impianti fotovoltaici da 19.8 kW che, producendo energia pulita, rendono autonoma al fabbisogno energetico la nostra azienda.

Share by: